Fare amicizia

L’altra sera ho conosciuto una bimba di sei anni. Ci siam presentati, le ho presentato il cane Oliver e lei ha cominciato ad accarezzarlo. Dopo un po’ le ho chiesto se voleva conoscere un segreto ché mi sembrava una cosa simpatica. Le ho detto che le zampine del cane profumavan di biscotto e le ho domandato se le voleva annusare. Io l’ho fatto ma lei mi ha detto che non voleva, poi mi ha guardato schifata ed é andata via. Avrà pensato che non son tanto normale. Il cane invece dopo qualche minuto ha fatto una puzza.

Annunci

1 Response to “Fare amicizia”


  1. 1 Isabella 5 ottobre 2011 alle 11:47

    Sei veramente un grande!!! Simpaticissimo! ho conosciuto il tuo blog attraverso quello della meravigliosa Anna Lisa….adesso me lo salvo! Grazie per avermi fatto sorridere e per il grande insegnamento che ricevo attraverso il tuo vissuto..a presto.Isab.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Pablic Relescion

Feed

http://www.wikio.it

Un post a caso

Storia di un’anca

Nelle serie di post presenti nella categoria “storia di un’anca” c’è la mia storia raccontata da un punto di vista un po’ particolare, quello della mia anca. Ché detta così suona un po’ strana come cosa ed effettivamente lo è! Ad un certo punto della storia fanno la loro comparsa “i Cinesi” che poi son le cellule del cancro. Le ho chiamate così solo perché son tante, certamente non con un intento discriminatorio nei confronti dei simpatici asiatici. Tutti i post, che poi son le parti di questa storia, si trovan qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: