Ogni lasciata è persa

Oggi, rientrando a casa, sulla porta dell’ascensore ho incontrato una signora che, lamentandosi del marito, mi ha raccomandato di non diventar vecchio. Le ho risposto che veramente con tutta la fatica che ho fatto, a questo punto ci terrei anche a diventar vecchio ché se volevo morire giovane le mie belle occasioni mi sa che le ho avute. E lasciate andare. Speriam che non si ripresentino.

Annunci

2 Responses to “Ogni lasciata è persa”


  1. 1 4p 16 maggio 2011 alle 17:37

    Ma chi è sta mentecatta, un’altra che apre la bocca per farle prendere un po’ d’aria.
    Mo’ se la individuo e poco ci manca, la catapulto dalla rampa delle scale.
    Scema.
    4 p

  2. 2 Max Dejavù - I viaggi di Maya 16 maggio 2011 alle 22:40

    Una frase un pò di cattivo gusto.
    Penso cmq involontaria.
    Questa società parla per frasi fatte che, purtroppo, possono presentare dei terribili trabocchetti!

    Max Dejavù


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Pablic Relescion

Feed

http://www.wikio.it

Un post a caso

Storia di un’anca

Nelle serie di post presenti nella categoria “storia di un’anca” c’è la mia storia raccontata da un punto di vista un po’ particolare, quello della mia anca. Ché detta così suona un po’ strana come cosa ed effettivamente lo è! Ad un certo punto della storia fanno la loro comparsa “i Cinesi” che poi son le cellule del cancro. Le ho chiamate così solo perché son tante, certamente non con un intento discriminatorio nei confronti dei simpatici asiatici. Tutti i post, che poi son le parti di questa storia, si trovan qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: