Storia di un’anca/11

19 Ottobre 2007

Oggi è il compleanno del capo qui. Siam venuti in ospedale per un giro di esami. Tra poco si comincia la chemioterapia e lì saran dolori. E sì, perché a lui verrà un po’ di nausea forse, sicuramente perderà qualche capello ma a me che succederà? Io sarò bombardata dalle medicine che cercaran di sfrattare i Cinesi, ma io che colpa ne ho? Non li ho mica invitati io! Perché ci devo andare di mezzo? E’ un ingiustizia però! Solo perché sono piccola e… Aspetta, aspetta… chi è che la diceva questa?

[continua]

Annunci

1 Response to “Storia di un’anca/11”


  1. 1 4p 7 gennaio 2011 alle 23:43

    …., ma Calimero.
    tenerissimo vecchio Calimero
    4 p


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Pablic Relescion

Feed

http://www.wikio.it

Un post a caso

Storia di un’anca

Nelle serie di post presenti nella categoria “storia di un’anca” c’è la mia storia raccontata da un punto di vista un po’ particolare, quello della mia anca. Ché detta così suona un po’ strana come cosa ed effettivamente lo è! Ad un certo punto della storia fanno la loro comparsa “i Cinesi” che poi son le cellule del cancro. Le ho chiamate così solo perché son tante, certamente non con un intento discriminatorio nei confronti dei simpatici asiatici. Tutti i post, che poi son le parti di questa storia, si trovan qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: