Nickname

All’inizio pensavo di firmare questi post come “anca sbilenca”. Poi mi son detto che no, non si poteva. Anca è femminile e chissà quanti maniaci della rete mi avrebbero scritto pensando che fossi una donna dal nome esotico. Allora ho optato per Marcolicchio. Mi sembrava un nome simpatico. Soprattutto un nome a prova di depravato. Ecco magari sembra un nome da maniaco. A questo non ci avevo mica pensato.

Annunci

3 Responses to “Nickname”


  1. 1 Juliaset 17 novembre 2010 alle 22:39

    No, da depravato no, da simpatico pinguino sì!;-)

  2. 3 Johnb258 1 giugno 2014 alle 01:01

    It’s very straightforward to find out any topic on net as compared to textbooks, as I found this article at this site. ebdadecedade


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Pablic Relescion

Feed

http://www.wikio.it

Un post a caso

Storia di un’anca

Nelle serie di post presenti nella categoria “storia di un’anca” c’è la mia storia raccontata da un punto di vista un po’ particolare, quello della mia anca. Ché detta così suona un po’ strana come cosa ed effettivamente lo è! Ad un certo punto della storia fanno la loro comparsa “i Cinesi” che poi son le cellule del cancro. Le ho chiamate così solo perché son tante, certamente non con un intento discriminatorio nei confronti dei simpatici asiatici. Tutti i post, che poi son le parti di questa storia, si trovan qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: