Il dottor Tal Dei Tali

Qualche tempo fa un mio amico doveva prenotare un esame in un ospedale, ma la lista di attesa era lunga. “Il dottor Tal Dei Tali mi ha detto di chiamare qui che c’era posto”, fa lui. “Ah! La manda il dottor Tal Dei Tali! Venga la prossima settima allora”, gli risponde la signorina al telefono. Caro il mio dottor Tal dei Tali, primario presso l’ospedale Vattalapesca, queste cose qui mica si fanno, eh! Perché se caccio duecento euro per una visita privata devo passar davanti agli altri nelle liste di attesa pubbliche? Non son mica sue quelle liste. Le restituisca ai legittimi proprietari che magari le cercano.

Annunci

1 Response to “Il dottor Tal Dei Tali”


  1. 1 Carlo 8 novembre 2010 alle 20:09

    Ciao Marco e buona serata.

    Costume tutto italiano, questo! Purtroppo, sembra sia molto diffuso essere mandati dal “tal dei tali” per risolvere questioni che, altrimenti, richiederebbero tempi lunghi per essere soddisfatte!

    Ti auguro una settimana serena e ciao!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Pablic Relescion

Feed

http://www.wikio.it

Un post a caso

Storia di un’anca

Nelle serie di post presenti nella categoria “storia di un’anca” c’è la mia storia raccontata da un punto di vista un po’ particolare, quello della mia anca. Ché detta così suona un po’ strana come cosa ed effettivamente lo è! Ad un certo punto della storia fanno la loro comparsa “i Cinesi” che poi son le cellule del cancro. Le ho chiamate così solo perché son tante, certamente non con un intento discriminatorio nei confronti dei simpatici asiatici. Tutti i post, che poi son le parti di questa storia, si trovan qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: